Il Miglior Corso di Inglese On line per bambini e ragazzi?  Spetta a voi dirlo.
Noi sappiamo solo che Giulia e Matteo non vedono l’ora di fare lezione con il loro teacher😉

Materiale creato per la didattica on line

Il materiale nasce in partenza per essere utilizzato on-line da tablet e pc. E’ ricco di grafiche, testi giochi, esercizi e input per la conversazione. Con una difficoltà progressiva e graduata in base al livello.

Insegnanti Madrelingua

Madrelingua o livello Madrelingua formati per la didattica on-line.
Essere madrelingua non è necessariamente sinonimo di sapere insegnare l’inglese e ancora meno di saperlo insegnare on-line.

Piattaforma intuitiva e interattiva

Una piattaforma intuitiva e specifica per le lingue con una lavagna interattiva dove sia l’insegnante che lo studente possono scrivere e fare attività didattiche coinvolgenti. Non serve scaricare nessun software basta inserire username e password.

Anche in Gruppi da 4 a 59 Euro al mese

Lezioni divertenti ed efficaci da fare anche in Mini Gruppi da max 4 studenti. La sostenibilità economica e il Supporto dello Staff incentivano a frequentare il percorso per tutto il tempo necessario ad ottenere dei risultati.

Questo paragrafo è un pò lungo 😅… ma ci teniamo ad esprimere il nostro pensiero.
Ecco cosa pensiamo sull’insegnamento dell’inglese ai bambini e ragazzi e sulle lezioni on-line.

Questo paragrafo è un pò lungo… 😅
ma ci teniamo a dirti cosa pensiamo sull‘insegnamento dell’inglese ai bambini e ragazzi e sulle lezioni on-line

Siamo ormai tutti consapevoli del fatto che imparare l’inglese da giovani è più facile e rappresenta un investimento sulla formazione, forse l’investimento più intelligente che si possa fare in un mercato del lavoro incerto.

Non è altrettanto facile, però,  individuare una modalità che sia efficace e allo stesso tempo sostenibile economicamente nel tempo, magari anche per più di un figlio.

Oltre a questo, lo scoglio più grande che deve affrontare il genitore, è quello di convincere il figlio che un percorso di inglese extra-scolastico non è una punizione che gli sta infliggendo, ma un’opportunità unica che comporta dei sacrifici per la famiglia.

E’ assolutamente normale dubitare che un insegnante non riesca a coinvolgere il ragazzo attraverso uno schermo.

E’ assolutamente normale preoccuparsi del rischio che si possa annoiare e dopo un po’ voler smettere, senza essere arrivato a nessun miglioramento concreto.

In quanto anche organizzatori di Campi estivi in inglese, siamo perfettamente consapevoli che stabilire un legame con il ragazzo sia fondamentale per trasmettere l’entusiasmo, oltre che la conoscenza della lingua.

Da conoscitori del meccanismo con un cui si imparano le lingue, siamo altrettanto consapevoli di quanto tempo e quanta pratica siano necessari per far sì che l’uso di vocaboli, strutture linguistiche, espressioni idiomatiche diventi automatico, proprio come lo è per la prima lingua.

Per motivi commerciali, spesso l’inglese viene fatto passare come qualcosa che si possa apprendere facilmente e velocemente. Questo sarebbe vero se ci fosse un’esposizione totale continua all’inglese, cosa improbabile vivendo in un paese in cui si parla un’altra lingua e si vedono film perfettamente doppiati.

La verità è che facendo pochissime ore a scuola,  serve un percorso extrascolastico di diversi anni  per raggiungere un livello che permetta di affrontare una conversazione dignitosa con un madrelingua. 

L’on-line rende l’inglese più accessibile sia a livello logistico che economico e, quindi, più facile da sostenere nel tempo: 

>> 50 minuti di lezione sono 50 minuti reali.

>> Per raggiungere l’insegnante non è necessario spostarsi fisicamente e perdere minuti preziosi nel traffico o nella ricerca di un parcheggio.

>> Basta connettersi da casa, anche quando non ci si sente in perfetta forma per uscire.

>> Ha dei costi inferiori perché ci sono meno strutture fisiche da mantenere

Non va bene far stare troppe ore i ragazzi davanti ad uno schermo?

Siamo perfettamente d’accordo e pensiamo che dovrebbero starci il meno possibile e possibilmente per scopi utili ed educativi. 

Crediamo profondamente nell’importanza della socialità e tra le nostre proposte troverete sempre esperienze che prevedono l’incontro dal vivo tra diverse culture, come nei nostri Summer Camp. Questo non esclude l’efficacia di una metodologia che può accompagnare lo studente durante tutto il suo percorso linguistico.

Il corso on-line è sempre la migliore alternativa? No. Lo è solo a condizione che:

1.  Ci sia una buona connessione ad Internet
2. Il numero di studenti sia ridotto
3. Il materiale si adatti ad essere fruito on-line
4. I docenti siano formati sulla didattica on-line

Perché scegliere una realtà minore rispetto alle più blasonate realtà internazionali?

Perché noi ci siamo messi in testa che è possibile appassionare all’inglese anche on-line, abbiamo creato un metodo, un programma specifico e li abbiamo sperimentati, osservandone i risultati e perché per noi ogni ragazzo è una persona da guidare verso il risultato ascoltando le varie esigenze e tutte le situazioni che possono crearsi per strada.

Il ruolo dell’insegnante è sicuramente decisivo in una lezione on-line perché deve riuscire a gratificare il ragazzo che sta facendo degli sforzi per seguire la lezione tutta in inglese.

Ma da solo l’insegnante non basta.

Quanti buoni propositi ci sono ogni volta a Settembre e a Gennaio?
Poi se non c’è qualcuno che ti accompagna, ti ascolta se ci sono dei problemi, ti rinnova l’entusiasmo, ti incoraggia, ti fa divertire…. che fine fanno i buoni propositi?

Ecco perché promuoviamo un percorso e non dei “pacchetti di lezioni”.
Una pianta va annaffiata periodicamente e non solo all’inizio.

L’entusiasmo fa partire tutti ma è la costanza che conduce al risultato. 

O, almeno, a quello che noi intendiamo per “risultato”:

Sapere la grammatica? Avere un buon voto a scuola? Superare un test e comprare un certificato?

No, per noi  l’unico risultato per cui vale la pena spendere tempo e soldi è riuscire ad usare concretamente l’inglese per comunicare nel mondo reale.

 

Sara e Corinna

Siamo ormai tutti consapevoli del fatto che imparare l’inglese da giovani è più facile e rappresenta un investimento sulla formazione, forse l’investimento più intelligente che si possa fare in un mercato del lavoro incerto.

Non è altrettanto facile, però,  individuare una modalità che sia efficace e allo stesso tempo sostenibile economicamente nel tempo, magari anche per più di un figlio.

Oltre a questo, lo scoglio più grande che deve affrontare il genitore, è quello di convincere il figlio che un percorso di inglese extra-scolastico non è una punizione che gli sta infliggendo, ma un’opportunità unica che comporta dei sacrifici per la famiglia.

E’ assolutamente normale dubitare che un insegnante non riesca a coinvolgere il ragazzo attraverso uno schermo.

E’ assolutamente normale preoccuparsi del rischio che si possa annoiare e dopo un po’ voler smettere, senza essere arrivato a nessun miglioramento concreto.

In quanto anche organizzatori di Campi estivi in inglese, siamo perfettamente consapevoli che stabilire un legame con il ragazzo sia fondamentale per trasmettere l’entusiasmo, oltre che la conoscenza della lingua.

Da conoscitori del meccanismo con un cui si imparano le lingue, siamo altrettanto consapevoli di quanto tempo e quanta pratica siano necessari per far sì che l’uso di vocaboli, strutture linguistiche, espressioni idiomatiche diventi automatico, proprio come lo è per la prima lingua.

Per motivi commerciali, spesso l’inglese viene fatto passare come qualcosa che si possa apprendere facilmente e velocemente. Questo sarebbe vero se ci fosse un’esposizione totale continua all’inglese, cosa improbabile vivendo in un paese in cui si parla un’altra lingua e si vedono film perfettamente doppiati.

La verità è che facendo pochissime ore a scuola,  serve un percorso extrascolastico di diversi anni  per raggiungere un livello che permetta di affrontare una conversazione dignitosa con un madrelingua. 

L’on-line rende l’inglese più accessibile sia a livello logistico che economico e, quindi, più facile da sostenere nel tempo: 

>> 50 minuti di lezione sono 50 minuti reali.

>> Per raggiungere l’insegnante non è necessario spostarsi fisicamente e perdere minuti preziosi nel traffico o nella ricerca di un parcheggio.

>> Basta connettersi da casa, anche quando non ci si sente in perfetta forma per uscire.

>> Ha dei costi inferiori perché ci sono meno strutture fisiche da mantenere

Non va bene far stare troppe ore i ragazzi davanti ad uno schermo?

Siamo perfettamente d’accordo e pensiamo che dovrebbero starci il meno possibile e possibilmente per scopi utili ed educativi. 

Crediamo profondamente nell’importanza della socialità e tra le nostre proposte troverete sempre esperienze che prevedono l’incontro dal vivo tra diverse culture, come nei nostri Summer Camp. Questo non esclude l’efficacia di una metodologia che può accompagnare lo studente durante tutto il suo percorso linguistico.

Il corso on-line è sempre la migliore alternativa? No. Lo è solo a condizione che:

1.  Ci sia una buona connessione ad Internet
2. Il numero di studenti sia ridotto
3. Il materiale si adatti ad essere fruito on-line
4. I docenti siano formati sulla didattica on-line

Perché scegliere una realtà minore rispetto alle più blasonate realtà internazionali?

Perché noi ci siamo messi in testa che è possibile appassionare all’inglese anche on-line, abbiamo creato un metodo, un programma specifico e li abbiamo sperimentati, osservandone i risultati e perché per noi ogni ragazzo è una persona da guidare verso il risultato ascoltando le varie esigenze e tutte le situazioni che possono crearsi per strada.

Il ruolo dell’insegnante è sicuramente decisivo in una lezione on-line perché deve riuscire a gratificare il ragazzo che sta facendo degli sforzi per seguire la lezione tutta in inglese.

Ma da solo l’insegnante non basta.

Quanti buoni propositi ci sono ogni volta a Settembre e a Gennaio?
Poi se non c’è qualcuno che ti accompagna, ti ascolta se ci sono dei problemi, ti rinnova l’entusiasmo, ti incoraggia, ti fa divertire…. che fine fanno i buoni propositi?

Ecco perché promuoviamo un percorso e non dei “pacchetti di lezioni”.
Una pianta va annaffiata periodicamente e non solo all’inizio.

L’entusiasmo fa partire tutti ma è la costanza che conduce al risultato. 

O, almeno, a quello che noi intendiamo per “risultato”:

Sapere la grammatica? Avere un buon voto a scuola? Superare un test e comprare un certificato?

No, per noi  l’unico risultato per cui vale la pena spendere tempo e soldi è riuscire ad usare concretamente l’inglese per comunicare nel mondo reale.

 

Sara e Corinna

Perchè You Can Class?

LEZIONI DIVERTENTI E 100% IN INGLESE

Rispetto alle piattaforme che mettono in contatto studenti e Madrelingua,
You Can Class è ORIENTATA AL RISULTATO, seleziona e controlla i propri insegnanti e fornisce gli strumenti più adatti per rendere la lezione on-line DIVERTENTE E GRATIFICANTE per entrambi.

Rispetto alle varie App e ai corsi su YouTube,
You Can Class pone
IL FOCUS SULLA CONVERSAZIONE
con lezioni LIVE  e feedback immediati sulla pronucia e formulazione della frase

Rispetto alle scuole di lingue,
You Can Class rende la formazione linguistica MONITORABILE E ACCESSIBILE da un punto di vista sia economico che logistico

 “A GOAL WITHOUT A PLAN IS JUST A WISH”
“Un obiettivo senza un programma è solo un desiderio”

Non crediamo che i corsi di inglese on-line siano di serie B rispetto a quelli in presenza, crediamo, piuttosto, che siano la presenza, la qualità e l’intento dell’organizzazione
a fare la differenza.

LEZIONI DIVERTENTI E 100% IN INGLESE

Rispetto alle varie App e ai corsi su YouTube,
You Can Class pone
IL FOCUS SULLA CONVERSAZIONE
con lezioni LIVE  e feedback immediati sulla pronucia e formulazione della frase

 “A GOAL WITHOUT A PLAN IS JUST A WISH”
“Un obiettivo senza un programma è solo un desiderio”

Rispetto alle piattaforme che mettono in contatto studenti e Madrelingua,
You Can Class è ORIENTATA AL RISULTATO, seleziona e controlla i propri insegnanti e fornisce gli strumenti più adatti per rendere la lezione on line DIVERTENTE E GRATIFICANTE per entrambi.

Rispetto alle scuole di lingue,
You Can Class rende la formazione linguistica MONITORABILE E ACCESSIBILE da un punto di vista sia economico che logistico

Non crediamo che i corsi di inglese on-line siano di serie B rispetto a quelli in presenza, crediamo, piuttosto, che siano la presenza, la qualità e l’intento dell’organizzazione
a fare la differenza.

A chi si rivolgono i nostri corsi di inglese on line?

Ai bambini della Scuola Primaria

La parola d'ordine è GIOCARE!

Flashcards, Video, Storie animate, Matching, Circle, Memory, Boardgame, Find the difference, Role Play, Unscramble, Word Search sono solo alcune delle tantissime tipologie di giochi per divertirsi a migliorare l’inglese giocando.

Ai ragazzi della Scuola Secondaria di I grado

Pratica l'inglese SENZA GIUDIZIO!

In un’età dove prevalgono insicurezze e paura del giudizio, il corso ha lo scopo di sviluppare tutte le skills senza l’affanno del voto, per riuscire, grazie alla pratica,  a formulare delle frasi con i vocaboli e le strutture grammaticali corrette.  

Ai ragazzi della Scuola Secondaria di II Grado

Rendi fluida la tua conversazione

Il focus è sulla conversazione su argomenti e topics di uso quotidiano e sociale con l’obiettivo di acquisire un livello di speaking sempre più naturale e padroneggiare Grammatica, Phrasal Verbs ed Espressioni Idiomatiche.

Tipologia di corsi disponibili

Corsi di inglese online
in Mini Gruppi da max 4 persone

I vantaggi del percorso in un Mini-Gruppo:

  • Tutti hanno sufficiente spazio per interagire e per sentirsi coinvolti
  • La presenza di altri studenti intimorisce meno rispetto alle lezioni one-to-one
  • Ci sono più occasioni di ripetere le stesse strutture ed ascoltare le risposte altrui, cosa che favorisce l’ascolto e l’assimilazione della struttura stessa.
  • Possibilità di fare attività di gruppo per stimolare la competizione e l’attenzione.
  • La lezione diventa un momento di ritrovo con l’amico/amica con cui si è iniziato il corso o con nuovi amici di altre parti d’Italia conosciuti proprio durante il corso
  • Si impara a relazionarsi in dinamiche di gruppo con ragazzi di varie regioni d’Italia

Il Calendario

Le date di inizio dei corsi di gruppo on line:

  • 21 Settembre 2020
  • 19 Ottobre 2020
  • 16 Novembre 2020
  • 14 Dicembre 2020
  • 18 Gennaio 2021
  • 15 Febbraio 2021
  • 15 Marzo 2021
  • 19 Aprile 2021

Le lezioni si svolgono una volta alla settimana. E’ possibile scegliere tra i giorni disponibili quello più adatto in base ai propri impegni.

–> Si prega di consultare il Calendario di ciascun corso e di indicare il giorno preferito in fase di registrazione.

Possibilità di iniziare ogni mese

Per ogni livello linguistico il percorso ha la durata di 10 mesi per un totale di 40 lezioni.

I corsi si svolgono da Settembre a Luglio ma è possibile iniziare ogni mese fino ad Aprile perchè ogni mese si affronta un argomento e per superare il livello è necessario affrontare tutti e 10 gli argomenti.

Nell’ambito di ogni lezione, nessuna struttura linguistica e grammaticale viene data per scontata in modo che, per chi l’ha già affrontata ci sia la possibilità di rivederla e fissarla nella memoria di lungo periodo, mentre, per chi la affronta per la prima volta, c’è la possibilità di comprenderla e poter svolgere le attività agevolmente.

Il Costo

Il percorso di 10 mesi in Mini-Gruppo da max 4 studenti ha un costo di 59 Euro al mese + 40 Euro di costi di iscrizione da pagare solo il secondo mese.

Nel corso del primo mese è possibile testare la metodologia didattica e valutare se continuare, interrompere o cambiare tipologia di corso.

Cosa comprende il Corso

  • In totale 40 lezioni frontali con insegnanti Madrelingua o livello Madrelingua
  • 1 lezione a settimana da 50 minuti
  • Materiale didattico e accesso alla piattaforma
  • Materiale Digitale per ripasso e autoapprendimento
  • Certificato a fine corso
  • Monitoraggio e confronto costante con il genitore sull’andamento dello studente

Corsi di inglese online
Lezioni individuali o semi-individuali

Sono adatti a chi:

  • Desidera un percorso più personalizzato in quanto l’insegnante ha la possibilità di far lavorare lo studente su i suoi punti di forza e debolezza, in modo più mirato;
  • Ha delle specificità linguistiche diverse dalla media che rendono più difficoltoso l’inserimento in un gruppo della propria età. Ad esempio, chi frequenta o ha frequentato scuole bilingue o ha avuto modo di incontrare persone madrelingua; 
  • Non ha trovato nel proprio calendario nessuna data compatibile con i propri impegni settimanali e desidera programmare le lezioni in altri giorni ed orari;
  • Chi desidera effettuare più di una lezione a settimana come previsto nel percorso di gruppo.

Costo del percorso di 6 mesi 

Lezioni Individuali
24 Lezioni,  1 lezione a settimana: 128 €/mese
48 Lezioni, 2 Lezioni a settimana: 256 €/mese

Lezioni Semi-Individuali
24 Lezioni,  1 lezione a settimana: 100 €/mese
48 Lezioni, 2 Lezioni a settimana: 200 €/mese

+40 Euro di costi di iscrizione che sono addebitati solo dopo il primo mese.

Nel corso del primo mese è possibile testare la metodologia didattica e valutare se continuare, interrompere o cambiare tipologia di corso.

Cosa comprende il corso

  • Lezioni frontali da 50 minuti con insegnanti Madrelingua o livello Madrelingua
  • Materiale didattico e accesso alla piattaforma
  • Materiale Digitale per ripasso e autoapprendimento
  • Certificato a fine corso
  • Monitoraggio e confronto costante con il genitore sull’andamento dello studente

Seleziona il tuo corso

Metodo immersivo

Vogliamo che per tutta la durata della lezione lo studente si trovi completamente immerso nell’inglese. 
Il nostro cervello è pigro e prova in ogni modo a risparmiare le energie. Se lo studente sa che, quando non riesce a ricordare una parola può usare l’italiano per farsi capire, sicuramente cercherà di farlo.
Ecco perché l’insegnante utilizza soltanto l’inglese durante il corso di tutta la lezione.
Abbiamo testato che questo è l’unico modo per far si che lo studente si ingegni a farsi capire esprimendosi solo in inglese.

You Can Class non fa ripetizioni di inglese, l’obiettivo non è quello di fare i compiti e arrivare a prendere un voto sufficiente a scuola, ma quello di preparare ad affrontare il mondo reale, in cui l’inglese è ormai dato per scontato, le persone parlano velocemente e se non si sa interagire ci si ritrova semplicemente fuori dal gioco.

Quanto prima ci si espone a questo allenamento meglio è.

Questo non significa che le lezioni siano difficili; significa, semplicemente, che è richiesto un piccolo sforzo, quello necessario per fare dei miglioramenti continui e graduali.
Se il ragazzo non ha mai avuto modo di parlare con un Madrelingua, sicuramente le prime due lezioni si sentirà un po’ spiazzato e farà fatica a capire anche semplici comandi come Listen and Repeat, Volume Off , ecc
Grazie ad un insegnante preparato, una grafica chiara, la possibilità di scrivere alla lavagna e in chat, oltre che all’aiuto del linguaggio del corpo, è comunque sempre messo in condizione di arrivare a capire.

Abbiamo preso il Metodo di English InterAction, che usiamo durante i nostri English Camp per bambini e ragazzi e lo abbiamo trasferito, ovviamente per quanto possibile,  in una lezione on-line per ricreare la stessa possibilità di interagire, di divertirsi e di appassionarsi all’inglese.

Testimonianze sui nostri corsi di inglese on line

Siamo felici solo quando ci dicono che i ragazzi sono tristi di finire il corso…

“L’insegnante Marty a nostro parere è ottima. Ha avuto grande attenzione per ogni bambino, valorizzando la conoscenza di ognuno in un clima assolutamente sereno ed allegro. La sua capacità di spiegare un concetto o di chiedere in modi diversificati, sulla base della competenza linguistica del bambino, ha reso le lezioni molto comprensibili.
Lorenzo durante le ultime lezioni si è mostrato sicuro ed autonomo nel comprendere e rispondere in inglese e questo è un ottimo traguardo.
Ringrazio Marty e tutta l’organizzazione per la professionalità, competenza e disponibilità mostrate.”

Simona P.

” Grazie di cuore,  Courtney è stata davvero un’insegnante disponibile e paziente! Ha proposto un approccio informale che ha messo da subito a proprio agio Leda, ed è stata molto contenta di seguire le lezioni.
Faccio i miei complimenti a tutta l’organizzazione, per la sollecitudine nel rispondere ad ogni dubbio ed esigenza. “

Zelda S.

“Ringrazio molto per il corso. Abbiamo trovato la formula proposta molto efficace ed interessante. Anche a Diego è piaciuto molto.”

Chiara S.

“Siamo veramente soddisfatti del corso.😃 Giulia non avendo mai fatto lezioni di inglese extra scolastiche ha inizialmente avuto difficoltà (prime due) ma ha ripreso alla grande e si è divertita tantissimo. Da due settimane guarda cartoni animati e serie TV in lingua originale. 😍Grazie di tutto a voi e alla teacher!

Valentina B.

“Ciao Sara, volevo farti sapere che Bianca è stata contentissima di aver partecipato al corso d’inglese, ha imparato tante parole nuove e modi di dire che non conosceva e si è trovata benissimo con l’insegnante. Al prossimo corso. Grazie siete il 🔝!!”

Lara M.

 “Riscontro decisamente positivo.  Teacher simpatico, preciso, attento e paziente. Esperienza apprezzata da ragazzi e genitori.
A presto❤”

Stefania e Gaia

“Il corso You Can Classe è piaciuto molto a Gabriele. L’insegnante è stato molto bravo nello spiegare. I 50 minuti passavano in fretta e senza noia. A volte Gabriele era in difficoltà nel comprendere ma alla fine riusciva comunque a fare quello che doveva. “

Laura C.

“A Nico il corso è piaciuto tantissimo, ha partecipato ad ogni lezione con molto entusiasmo e si è trovato benissimo con Philippe, che ha saputo catturare l’interesse dei bambini con la sua simpatia, competenza e professionalità. Siamo veramente soddisfatti di aver partecipato a questa vostra iniziativa e come sempre avete dato prova di grande serietà!”

Monica B.

“Il corso è ben strutturato e l’insegnante molto capace di entrare in sintonia con i ragazzi e stimolarli ad esprimersi anche rispetto ad argomenti non direttamente legati alla singola lezione.
Per Michele il corso ha avuto un alto grado di difficoltà sia nella comprensione che, soprattutto, nella produzione dell’inglese. E’ stato, comunque, molto stimolante per lui ed il confronto con le ragazze del gruppo importante.
Nel complesso l’esperienza è stata positiva e da ripetere.

Simona P.

“Sono Livianna mamma Lorenzo. Volevo solo ringraziarvi per la bellissima esperienza. Ho trovato in voi delle persone estremamente professionali e anche se non abbiamo avuto modo di presentarci personalmente ci siamo sentiti comunque parte di un bel gruppo. Grazie e continuate cosi.”

Livianna L.

Domande Frequenti

No, non è necessario. Per una buona lezione on-line è sufficiente avere un computer o un tablet di nuova generazione ed una buona connessione ad Internet (almeno 1,5 MB in upload e 10 MB in download).

Per l’accesso alla piattaforma saranno sufficienti username e password.

La velocità di connessione può essere verificata al link che segue, dal dispositivo con cui ci si collegherà durante le lezioni, e dalla stessa rete Internet che verrà utilizzata durante il corso.

https://www.speedtest.net/it

Non è prevista la lezione on-line da un dispositivo cellulare. Come browser vanno scaricati sia Chrome che Firefox.

Per qualsiasi dubbio in merito ai propri dispositivi e alla propria rete Internet siamo potete contattare il nostro staff. Siamo sempre disponibili per una prova prima dell’inizio del corso.

Si è possibile usufruire di alcune tariffe speciali nelle seguenti situazioni:

>> Nel caso di PAGAMENTO ANTICIPATO in un’unica soluzione, i costi di iscrizione non si pagano (Risparmio di 40 Euro). Quest’opzione può essere scelta in fase di acquisto in alternativa al piano di pagamenti mensile.

>>Nel caso di iscrizione di FRATELLI/SORELLE iscritti alla stessa tipologia di corso, il secondo figlio ottiene in omaggio l’ultimo mese.

>> Per OGNI NUOVO AMICO che si iscrive ci sono dei vantaggi economici per entrambi ovvero:

  • Per chi frequenta un corso di gruppo, iscrivere un amico dà la possibilità di ottenere l’ultimo mese di corso gratuito.
  • Per chi frequenta un corso individuale o semi-individuale, iscrivere un amico dà la possibilità di ottenere 2 Lezioni in Omaggio da effettuare al termine dei 6 mesi.
  • Il nuovo amico iscritto, riceve l’ultimo mese gratuito nel caso di corso di gruppo, o 2 Lezioni in Omaggio da effettuare al temine dei 6 mesi nel caso di corsi individuali/semi-individuali.

Per “nuovo amico” si intende una persona che negli ultimi due anni non ha partecipato a nessuna delle nostre iniziative.

Si precisa che queste promozioni sono cumulabili fra loro.

>> Riserviamo, inoltre, delle tariffe speciali agli studenti degli ISTITUTI SCOLASTICI che collaborano con noi per i vari progetti di inglese, attivati all’interno di alcune Scuole Italiane.

Per avere maggiori informazioni a riguardo si prega di contattarci.

Visto che sarebbe improbabile riuscire ogni volta ad assegnare allo studente l’insegnante con cui ha fatto la lezione di prova, per correttezza, preferiamo far fare un mese di lezione con il proprio insegnante e, al termine di questo periodo, sufficientemente lungo per valutare la qualità delle lezioni, dare la possibilità di decidere se proseguire, interrompere o cambiare tipologia di corso.

In questo modo, lo studente non è costretto a prendere nessun impegno economico di lungo periodo senza aver prima verificato se questa metodologia didattica fa al caso suo.

Il nostro scopo non è vendere tanti corsi; Ci interessa, piuttosto, che ogni studente che si iscrive ai nostri corsi raggiunga dei risultati concreti.

Ovviamente è possibile far partecipare più figli al corso purché ogni studente acceda attraverso il proprio account in modo da poter tenere traccia della presenza e del progresso fatto.

Pertanto, se non si dispone di più pc o tablet si consiglia di far partecipare i propri figli a lezioni diverse e con altri studenti della stessa età e livello.

Non è necessario perché nell’acquisto del corso è inclusa la fornitura del materiale digitale per il ripasso e l’apprendimento oltre all’utilizzo del materiale didattico che viene usato durante la lezione Live.

Il materiale fornito è della Casa Editrice Mac Millan

 

 

 

Tutta la programmazione è strutturata secondo il quadro CEFR i nostri livelli sono allineati agli standard stabiliti dal Quadro Comune Europeo di Riferimento per la conoscenza delle lingue (CEFR) e riconosciuti a livello internazionale.

Per quanto riguarda le scuole Secondarie di Primo e Secondo Grado, sono previsti 8 livelli dal livello principiante A1 al livello più avanzato C1 (A1, A1+, A2, A2+, B1, B1+, B2, B2+, C1)

Per quanto riguarda la Scuola Primaria ci sono 4 livelli che prevedono una difficoltà sia linguistica che cognitiva crescente.

Di seguito è riportato il dettaglio delle competenze che si vanno a formare nel corso di ognuno dei 4 livelli:

1.WALK

Il bambino si approccia alla lingua inglese ed apprende a:

  • Salutare
  • Identificare numeri e colori
  • Chiedere e dire il proprio nome e la propria età
  • Identificare oggetti di uso scolastico
  • Rispondere a semplici domande sul tempo
  • Riconoscere e nominare le parti del corpo ed i 5 sensi
  • Identificare e nominare i membri della famiglia
  • Riconoscere i principali cibi e gli animali

 

2. RUN 

Il bambino lavora sulle sue competenze linguistiche e nel corso dell’anno apprende a:

  • Rispondere a domande relative alle stanze della casa
  • Identificare dove si trovano i principali oggetti della casa
  • Fare domande relative agli animali domestici
  • Riconoscere i capi di vestiario e fare domande sulla propria stagione preferita
  • Rispondere a domande riguardanti i principali giochi dei bambini
  • Parlare di come ci si sente, dei principali malanni e delle buone abitudini per mantenersi in salute

 

3. JUMP

Il bambino prosegue la sua scalata verso la vetta dell’inglese ed apprende a:

  • Chiedere e fornire informazioni personali
  • Riconoscere e dire le lettere dell’alfabeto apprendendo a scrivere e comporre le prime frasi in lingua inglese
  • Riconoscere e dare un nome ai propri hobbies, imparando a descriverli e a parlare di sè.
  • Imparare quali sono le parti del corpo degli animali
  • Identificare e nominare i principali sport
  • Parlare dei cibi che gli piacciono
  • Identificare e descrivere la propria routine quotidiana

 

4. FLY

Lo studente interagirà con compagni ed insegnante imparando a:

  • Identificare le materie scolastiche
  • Formulare domande e rispondere in merito al proprio orario scolastico
  • Parlare della propria scuola e delle attività che si svolgono a scuolaù
  • Descrivere le caratteristiche facciali di una persona
  • Formulare domande sull’aspetto fisico
  • Riconoscere e nominare i principali edifici della città
  • Dare informazioni rispetto a cosa c’è nella propria città
  • Identificare i vari lavori e parlare dei lavori delle persone vicino a sè
  • Parlare di ciò che ci piace fare

Gli insegnanti madrelingua provengono da vari paesi anglofoni come Stati Uniti, Regno Unito, Irlanda ecc  oppure si tratta di persone residenti in Italia che sono madrelingua oppure di livello Madrelingua.

Il programma è strutturato per seguire l’articolazione del programma scolastico italiano e tiene conto delle specificità e difficoltà linguistiche e fonetiche di chi impara l’inglese avendo l’italiano come lingua madre.

Nel caso delle lezioni di gruppo, se lo studente non riesce a partecipare alla classe live ha la possibilità di esercitarsi nel libro digitale che viene fornito.
Ad ogni modo, lo studente ha sicuramente la possibilità di riaffrontare quello stesso argomento anche live con l’insegnante, in quanto il programma prevede con una cadenza regolare delle review per facilitare la memorizzazione nel lungo periodo.

Nel caso di lezioni individuali sono previste ulteriori 4 settimane dalla data di fine corso, in cui lo studente può effettuare (negli stessi giorni e negli stessi orari) il recupero delle lezioni perse nel corso dell’anno a patto che siano state cancellate con un preavviso di almeno 48 ore.

Il certificato consegnato a fine livello attesta la frequenza al corso che prevede dei test finalizzati esclusivamente al monitoraggio dei risultati.

Ad ogni modo, tutta la programmazione è strutturata secondo il quadro CEFR e potenzialmente idonea alla preparazione delle certificazioni formalmente riconosciute.
In vista del superamento di un particolare esame, la preparazione viene sempre fatta a livello individuale o semi-individuale, in modo da potersi preparare per le diverse modalità richieste da ogni esame e con il materiale specifico previsto per ogni certificazione, materiale che noi possiamo fornire.

Visita la nostra pagina How it works per scoprire i 4 veloci passaggi per  accedere al corso.

Se desideri ricevere una consulenza gratuita scrivici qui oppure chiamaci al numero 389 150 61 08

Desideri ricevere senza impegno maggiori informazioni
sui nostri corsi di inglese on line per bambini e ragazzi?

Il nostro staff è a disposizione per offrirti una consulenza gratuita

Consigliato da

logo_familygo
logo_kidpass
logo_mammemarchigiane
Logo_mammainviaggio